Wings 1/72 F-15J Eagle Airplane JASDF 304th Hikotai 42-8947 JC lbdapj1280-Modellini statici di aerei e veicoli spaziali

Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2019  giugno 13 Giovedì calendario

Hu-16A Albatross Trumpeter 1/48 Italian version with Alley Cat correction set
TRUMPETER 1:32 KIT AEREO A 1D AD 4 SKYRAIDER LUNGHEZZA 36,9 CM ART 02252

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

2013 Wings of Texaco 21 1935 SPARTAN EXECUTIVE 7W AIRPLANE SPECIAL EDITION

Akihiro Maeda

Fairey Gannet ECM6 XG831 Royal Navy - Scala 1:72 Die Cast 72 Aviation Nuovo

La ricerca in numeri

ITALERI IT2506 1/32 F-35A LIGHTNING II Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Franklin Mint Armour F-4 Phantom Wild Weasel 1-48 Ref. B174 98078 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

* RARE * Limox/lupa TORNADO German ECR DT. Luftwaffe GRIGIO 1:48 incl. STAND

AREA DOWNLOAD

Mikoyan Gurevich mig-29ub - NVA/LSK East German Air Force jagdfliegergesch
Inflight 1/200 Boeing b747-200 Iberia EC-DLC
5 missili frase dello Space Shuttle, Saturn V, WOSTOK r-7, Ariane 5, Apollo Lunar Modulo

Da non perdere

BK15 Amt 1969 Edsel Corsair Convertibile Promo Vintage Vettura Mountain 1/25
HOBBY Master ha1945 f-4j PHANTOM II vf-114 Aardvarks USS Kitty Hawk 1:72 metallo Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Wingnut Wings 1/32 Sopwith 5f.1 Delfino 32073

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Swissair Convair CV-990A HB-ICF Schaffhausen , 1:200 ARD2059P «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Inflight 200 Boeing 747sp Padella il N 533 PA 'Ltd 29.3m lucidata con supporto

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Hobby Master 1:72 HA3302 Northrop F-5E Tiger II ROCAF Tainan AFB Taiwan 1991

News dalla Fondazione

Avion Franklin Mint Armour Messerschmitt BF-109F WWII  Petsamo scale 1/48.
AERONAUTICA USA Stratotanker BOEING KC-135R modello 1:200 GEMINI 200 pressofuso
Amt 1964 Ford Mustang Indy Ritmo Promo 1/25 Vintage Vettura Mountain 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

GeminiJets g2eal747 Eastern Boeing b747-100 polished - n735pa, 1:200
Wiking: Aereo Henschel HS 129, Argento Colori scala 1:200 recidiva 17
CORGI 1/144 Scale Diecast 48302 Avro Vulcan xl321 617 Dambusters Squadron 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

Lufthansa – Herpa Wings Airbus a380-800 1:200 D-AIMA NUOVO/MINT 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza